Trimestrale Citigroup: torna l’utile nel quarto trimestre 2018

Citigroup tra le azioni da monitorare in apertura di contrattazioni a Wall Street

di , pubblicato il
Citigroup tra le azioni da monitorare in apertura di contrattazioni a Wall Street

Buone indicazioni dai conti trimestrali di Citigroup. La banca d’affari Usa ha chiuso il quarto trimestre con utile netto pari a 4,31 miliardi di dollari, ovvero 1,64 dollari per azione, che si raffronta una perdita di 18,89 miliardi di dollari, o 7,38 dollari per azione, nello stesso periodo di un anno fa. Allora il risultato comprendeva però una componente non ricorrente da 22,6 miliardi di dollari.

Depurando i conti dalle componenti non ricorrenti, l’utile per azione di Citigroup è stato pari a 1,61 dollari, 6 centesimi oltre le stime degli analisti. Per quello che riguarda gli altri parametri della trimestrale, i ricavi del settore bancario globale sono scesi a 8,44 miliardi di dollari da 8,45 miliardi di dollari.

La pubblicazione dei conti trimestrali potrebbe influenzare l’andamento del titolo Citi in avvio di seduta (Wall Street: previsioni negative su apertura, agenda macro vuota).

 

Argomenti: