Trimestrale Best Union Company: il gruppo cresce nel primo trimestre 2014

Best Union Company è subito premiata in scia alla pubblicazione della trimestrale

di Enzo Lecci, pubblicato il

Trimestrale decisamente incoraggiante per Best Union Company. La quotata ha mandato in archivio i primi 3 mesi del 2014 con  ricavi a quota 10.143 mila euro, il 23% in più rispetto all’anno precedente; un Ebitda pari a 860 mila euro (il 35% in più sull’anno precedente; un Ebitd salito del 51% a 312 mila euro e una posizione finanziaria nette che è positiva per 107 mila Euro (era positiva per 1.596 mila Euro al 31 dicembre 2013).

Best Union Company a Piazza Affari sta segnando una progressione dell’1,41%.

Argomenti: Best Union Company, Trimestrali