Trevi: si allunga termine per accettazione offerta Bain Capital

Il termine per l'accettazione della proposta di Bain Capital è stato prorogato al 14 settembre

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il termine per l'accettazione della proposta di Bain Capital è stato prorogato al 14 settembre

Trevi ha comunicato che l’investitore Bain Capital ha deciso di concedere un’estensione sino al 14 settembre 2018 del termine per l’accettazione della proposta concernente il possibile intervento di quest’ultima nell’operazione di rafforzamento patrimoniale e ristrutturazione dell’indebitamento complessivo del gruppo. Inoltre, in relazione all’accordo di moratoria e standstill con il ceto bancario, la società ha confermato che all’esito del raggiungimento di un’intesa sui relativi contenuti, l‘accordo è stato sottoscritto dalle società del gruppo Trevi parti dell’accordo ed è stata contestualmente avviata la procedura di raccolta delle sottoscrizioni per adesione delle numerose banche creditrici del gruppo inserite tra le parti dell’accordo.  La società, per finire, ha precisato che l’efficacia dell’accordo è subordinata all’accettazione per adesione, entro il 15 settembre 2018, da parte di un numero di creditori finanziari rappresentativi di almeno il 93% dell’indebitamento.

Argomenti: Trevi

I commenti sono chiusi.