Trevi Finanziaria Industriale: ceduto l’80% di Watson mediante Soilmec

di , pubblicato il
La cessione dell'80% di Watson, società statunitense operante nella fabbricazione di macchinari di Fondazione, è avvenuta ad un controvalore di $2,5 mln (circa €2,24 mln).

Lo scorso venerdì 13 dicembre 2019 Trevi ha comunicato che Soilmec, azienda metalmeccanica del gruppo specializzata nella progettazione e realizzazione d’impianti e attrezzature per l’ingegneria del sottosuolo, ha perfezionato le operazioni di cessione dell’80% di Watson, società statunitense operante nella fabbricazione di macchinari di Fondazione, per 2,5 milioni di USD (circa 2,24 milioni di euro).

La nota rimarca che la partecipazione in Watson Inc. era stata acquistata all’inizio del 2009 ed è stata giudicata oggi non strategica alla luce del nuovo piano di Soilmec, che prevede la valorizzazione del proprio brand e la concentrazione su macchinari a tecnologia più avanzata e nell’alto di gamma.

Nel 2018 Watson Inc. aveva consuntivato ricavi per 21,6 milioni di euro, un margine operativo lordo negativo per 1,0 milioni di euro ed una posizione finanziaria positiva per 0,3 ml. di euro. L’incasso dalla vendita di Watson Inc. sarà utilizzato per finanziare il capitale circolante del Gruppo Trevi.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.