Trevi +1,36%, focus resta su piano ristrutturazione

In arrivo un bond da 150 milioni per ristrutturare il debito di Trevi Finanziaria Industraile

di Mirco Galbusera, pubblicato il
In arrivo un bond da 150 milioni per ristrutturare il debito di Trevi Finanziaria Industraile

Trevi Fin. guadagna l’1,36% a 0,4105 euro. Equita Sim (reduce, Tp 0,58 euro) sottolinea che secondo quanto riportato dalla stampa oggi il Cda del gruppo “valuterà la proposta di Bain di sottoscrivere un bond super senior da 150 mln con un tasso di circa il 10% a fronte della conversione in equity e strumenti finanziari partecipativi di circa 300 mln di debito. La famiglia Trevisani sarebbe in uscita.

Ricordiamo che non aggiorniamo da tempo il target in attesa di dettagli sul piano di ristrutturazione”. Banca Imi pensa che il successo del piano di ristrutturazione “sia uno step necessario” per riconsiderare nuovamente un potenziale investimento nell’azione.

Argomenti: Trevi