Titoli bancari a ruba a Piazza Affari

Banco Popolare guadagna oltre il 7% e gli acquisti premiamo le altre banche quotate a Piazza Affari. Il piano di SocGen e lo spread in ribasso mettono in luce l'intero settore

di Carlo Robino, pubblicato il

Settore bancario in forte rialzo oggi a Piazza Affari. A guidare il Ftse Mib ci sono infatti Banco Popolare (oltre il 7%), Mediolanum (4%), Ubi Banca (4%), Unicredit, Mediobanca e MPS queste ultime con rialzi intorno al 2%. Prescindendo dalle singole storie societarie (per esempio Mediolanum beneficia della promozione di Equita), il settore  ha acquistato grande visibilità sulla scia della pubblicazione delle trimestrali dei principali istituti di credito europei. Se in Germania Commerzbank ha deluso il mercato (Allianz e Commerzbank, le due facce della Germania), all’opposto in Francia SocGen è bersagliata dagli acquisti (+5%). Il gruppo francese ha chiuso il primo quarto dell’anno con utili sopra le attese ma soprattutto ha annunciato un piano di contenimento dei costi da 900 milioni di euro che implicherà il taglio di oltre 1.000 posti di lavoro nei prossimi tre anni. La buona intonazione del titoli finanziari è inoltre favorita dal restringimento dello spread Btp-Bund a10 anni sotto i 260 punti base.

Argomenti: Borsa Milano