Tiscali: -19% in un solo giorno, rotte trattative su convertibile cum warrant

Tracollo per Tiscali che ora è alla disperata ricerca di ipotesi alternative di funding

di Enzo Lecci, pubblicato il
Tracollo per Tiscali che ora è alla disperata ricerca di ipotesi alternative di funding

Mercoledì nero per Tiscali. Ieri la società sarda ha chiuso le contrattazioni con un calo del 19,6% al termine di una giornata di vera e propria passione. Le vendite sono scattate non appena la società ha reso noto che sono state interrotte le negoziazioni con i principali azionisti della Società (ICT e Sova Disciplined Equity Fund), in merito alla sottoscrizione di un prestito obbligazionario convertibile cum warrant per massimi 15,6 milioni di euro. A questo punto Tiscali sta valutando anche con gli azionisti ipotesi alternative di finanziamento.

Argomenti: Tiscali