TerniEnergia: nasce la prima “Smart energy company” italian

TerniEnergia ha anche anticipato le nuove linee strategiche

di , pubblicato il

TerniEnergia ha anticipato in data odierna alla comunità finanziaria italiana l’evoluzione di alcune linee strategiche qualitative, che saranno oggetto dell’elaborazione del nuovo Piano industriale post-Acquisizione di Free Energia S.p.A.La presentazione è avvenuta a Milano, in Borsa Italiana, nel corso del workshop “Smart to restart industry” organizzato dal Gruppo Italeaf, holding di partecipazione e primo company builder italiano, azionista di maggioranza di TerniEnergia.

 

Dopo l’acquisizione di Free Energia e in un mutato scenario macroeconomico e settoriale, il Gruppo punta sullo sviluppo di business ad elevata generazione di cassa in Italia e al consolidamento dello sviluppo internazionale.

  • Utile netto 2014 atteso di circa Euro 6 milioni.
  • Confermata la politica dei dividendi e la riduzione di circa un terzo della Posizione finanziaria netta
  • 4 nuove business lines: Technical Services, Cleantech, Energy saving ed Energy management
Argomenti: