TerniEnergia: la holding si quoterà sull’Aim di Londra

A dichiararlo il presidente Stefano Neri. Titolo TerniEnergia fermo a Piazza Affari

di , pubblicato il

Terni Research, holding delle energie rinnovabili che controlla la quotata TerniEnergia, punta alla quotazione sull’Aim di Londra. A dichiararlo il presidente Stefano Neri che ha precisato come l’Ipo verrà effettuata attraverso una fusione con Italeaf, la startupper company del gruppo attiva nell’accelerazione di business cleantech. Dopo la quotazione, la nuova società lancerà un aumento di capitale per raccogliere i fondi necessari a investire direttamente in società cleantech e sviluppare nuove imprese e attività tecnologiche nel settore della green industry.

TerniEnergia intanto a Piazza Affari è ferma a 2,18 euro per azione. 

Argomenti: ,