TerniEnergia: creata in Romania una controllata

La Terni Energia Romania dovrà realizzare impianti fotovoltaici. Interessi anche nel settore ambientale

di Carlo Robino, pubblicato il

TerniEnergia (+0,18 a 2,25 euro) ha annunciato di aver costituito la controllata al 100% Terni Energia Romania. L’operazione si spiega nella volontà del gruppo, attivo nel settore delle energie rinnovabili, di portare avanti una strategia di sviluppo del business e di internazionalizzazione. La neonata società costituita a Bucarest opererà in Romania e nell’Est europeo più in generale. Attualmente in quei territori, spiega TerniEnergia, sono in corso le operazioni propedeutiche allo sviluppo di progetti sia nel settore energetico, attraverso la realizzazione di impianti fotovoltaici, sia nel settore ambientale, attraverso la possibile implementazione di attività nella “circular economy” (recupero di materia). 

Argomenti: Borsa Milano, TerniEnergia