TerniEnergia: boom utile e ricavi nel primo trimestre

TerniEnergia in rosso a Piazza Affari nonostante le ottime indicazioni in arrivo da una trimestrale decisamente esuberante

di , pubblicato il

TerniEnergia, dividendo sale a 0',065 euro per azioneTrimestrale da incorniciare per TerniEnergia che ha messo a segno nei primi 3 mesi dell’anno un aumento dell’e dei ricavi. Nello specifico,  i ricavi sono schizzati a quota 68,6 milioni di euro contro i 10,4 milioni di un anno fa mentre l’utile ha registrato un aumento del 76% a quota 1,2 milioni di euro contro gli 0,7 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Variazioni a due cifre per quanto riguarda Ebitda ed Ebit con il primo che è salito a 5,2 milioni di euro (+13,7% rispetto ai 4,6 milioni di euro del primo trimestre 2014) e il secondo che ha addirittura registrato un aumento del 37% a quota 3,8 milioni di euro (era fermo a 2,8 milioni alla fine del primo trimestre 2014). Per finire, la posizione netta finanziaria di Ternienergia è stata pari a 105,6 milioni di euro. 

In scia alla pubblicazione della trimestrale, TerniEnergia a Piazza Affari sta segnando un calo dello 0,42%.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.