Telecom Italia Media, rally: regalo in vista per gli azionisti?

L'accordo fra Cairo e Telecom potrebbe regalare una rivalutazione dei titoli TI Media

di Carlo Robino, pubblicato il

Il mercato ha cominciato a cambiare opinione sulla ormai indirizzata vendita di La7 ad Urbano Cairo. Da ieri infatti sul titolo Telecom Italia Media è in atto un vero e proprio rally. Oggi il titolo, nonostante il sentiment negativo che affossa Piazza Affari, è riuscito a strappare un +10,05% a 0,18 euro. Ora TI Media ha rallentato il passo (+4,70%) ma gli scambi odierni si attestano al doppio della media giornaliera. Gli investitori credono infatti in una rivalutazione del titolo. Secondo Il Sole 24 Ore, nel quadro degli accordi fra Cairo e Telecom, è possibile che se il proprietario del Torino annullasse il debito di TI Media verso la società di Franco Bernabè, la capitalizzazione della prima potrebbe aumentare di quasi il 66%. Con la cancellazione di 260 milioni di euro di debiti (e con la dote di 100 milioni assegnati alla rete) il titolo passerebbe a valere quindi 21 centesimi.

Argomenti: Borsa Milano, Telecom Italia Media