Telecom Italia in forte rialzo: prosegue braccio di ferro Vivendi – Elliott

ASATI, l'ASsociazione degli Azionisti di Telecom Italia-Tim voterà Elliott in assemblea

di Enzo Lecci, pubblicato il
ASATI, l'ASsociazione degli Azionisti di Telecom Italia-Tim voterà Elliott in assemblea

Telecom Italia è tra i migliori titoli dell’odierna seduta di contrattazioni. L’ex monopolista si sta avvicinando alla chiusura della seduta con un rialzo dell’1,7% contro un Ftse Mib in progressione dello 0,5%. A tenere banca è sempre lo scontro tra Elliott e Vivendi. Secondo quanto riportato da Milano Finanza Elliott avrebbe affermato che alla luce della gestione degli ultimi mesi della società, si sarebbe rafforzata la convinzione che Telecom Italia “abbia bisogno di un board composto da membri realmente indipendenti, che finalmente mettano come priorità gli interessi degli azionisti per migliorare la governance e la performance”. Vivendi, dal canto suo, ha affermato di essere determinata ad “andare avanti in una visione strategica di lungo termine”.

Intanto gli azionisti raggruppati in ASATI, l’ASsociazione degli Azionisti di Telecom Italia-Tim, hanno reso noto in una nota perché nel corso della prossima assemblea dei soci di Telecom Italia-Tim sosterranno le istanze del fondo Elliott. Tra i motivi citati da ASATI anche il fatto che la quotazione Telecom Italia abbia avuto negli ultimi anni un rendimento fortemente negativo, aumentato solo dopo l’ingresso di Elliott di circa il 20%.

Argomenti: Telecom Italia

I commenti sono chiusi.