Telecom Italia ancora a picco, Tenaris rimbalza

Pirelli è la peggior quotata in apertura di contrattazioni a Piazza Affari, Tenaris in vetta

di Enzo Lecci, pubblicato il
Pirelli è la peggior quotata in apertura di contrattazioni a Piazza Affari, Tenaris in vetta

Apertura di contrattazioni in forte ribasso a Piazza Affari. In attesa delle decisioni di Fitch sul rating sovrano dell’Italia (l’aggiornamento sarà pubblicato dopo la chiusura delle contrattazioni), il Ftse Mib sta segnando un ribasso dello 0,7%. Tra le quotate che registrano le performance peggiori sul paniere di riferimento ci sono Pirelli e Telecom Italia. La prima sta segnando un ribasso del 4,1% mentre l’ex monopolista è in calo del 3%. Per il colosso delle telecomunicazioni, quindi, prosegue la fase negativa già avviata ieri (Telecom Italia ai minimi da 5 anni, caduta prezzi non si ferma). Sul fronte opposto, tra le quotate in rialzo, segnaliamo il +1,3% di Tenaris con la quotata del settore oil che prova a recuperare dopo il pesante calo di ieri (Atlantia in vetta al Ftse Mib, male Tenaris).

Argomenti: Borsa Milano