Telecom Italia a picco: il titolo rientra negli scambi

Aggiornamento sulla quotazione del colosso tlc all'indomani del cda

di Carlo Robino, pubblicato il

Telecom Italia molto debole oggi a Piazza Affari (- 4,5%) dopo essere stata sospesa e poi quasi immediatamente rientrata negli scambi. Il titolo è entrato in asta di volatilità quando segnava un ribasso teorico del 5,72% a 0,634 euro. L’andamento del titolo è stato negativo fin dall’avvio della Borsa ma negli ultimi minuti si è incrementato il flusso di vendite. Gli investitori sono delusi dai risultati preliminari del 2012 (Telecom Italia, aumentano i ricavi e cala il debito nel 2012) e dall’ulteriore rinvio del dossier su La7 (Vendita La7: Della Valle dietro il rinvio di Telecom?)

Argomenti: Borsa Milano, Telecom Italia