TAS crolla dopo i conti: perdita in aumento nel 2014

di , pubblicato il

Seduta da dimenticare per TAS che a Piazza Affari sta segnando un calo di oltre 5 punti percentuali. La pioggia di vendite che sta affondando TAS è da mettere in relazione con la pubblicazione dei conti 2014 della quotata. Ieri TAS ha comunicato di aver chiuso l’esercizio con ricavi in calo a quota 43,432 milioni di euro contro i 43,567 milioni del 2013 e una perdita che è aumentata a 6,253 milioni dai 4,153 milioni di un anno prima.

 

Argomenti: ,