STM e Prysmian in forte ribasso, Enel maglia rosa sul Ftse Mib

Avvio in calo per la borsa di Milano nella seconda seduta della settimana. Male anche Saipem

di Enzo Lecci, pubblicato il
Avvio in calo per la borsa di Milano nella seconda seduta della settimana. Male anche Saipem

Apertura di contrattazioni in ribasso per la borsa di Milano. Il Ftse Mib, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, sta segnando un ribasso dello 0,2% anche per effetto del nuovo allargamento dello spread. Nonostante il ribasso, sul paniere di riferimento della borsa di Milano non mancano comunque i titoli in rialzo. La maglia rosa della seduta va a Enel che, in scia ai contenuti del piano industriale 2019/2021 (Piano industriale Enel 2019/2021 e politica dei dividendi: ecco tutte le novità), sta registrando una progressione dell’1,6%. Segno positivo anche per Bper Banca che sta mettendo in cassaforte lo 0,67%. Sul fronte opposto, ossia tra le quotate in verde, registriamo il -3,01% di Stm e il -2% di Prysmian, In ribasso anche Saipem che sta perdendo l’1,7%.

Argomenti: Borsa Milano