Stacco dividendi 2014: l’agenda di lunedì 28 aprile

C'è anche Recordati tra le quotate che il prossimo lunedì 28 aprile staccheranno il dividendo

di , pubblicato il

dividendi Borsa italianaDividendi nuovamente protagonisti nella seduta di lunedì prossimo della borsa di Milano. Dopo gli stacchi dello scorso martedì (Reply, Telecom Italia, CNH Industrial e Prysmian la quotate coinvolte: Stacco dividendi 2014: l’agenda di martedì 22 aprile), lunedì 28 aprile saranno chiamate a staccare la cedola alcune società quotate sull’Ftse Mid Cap e sul segmento Star. Nello specifico staccheranno il dividendo: De Longhi, Recordati, Servizi Italia, Banca Ifis, Sias e B&C Speakers. Tra queste sei società, due staccheranno un saldo sul dividendo che si andrà a sommare a un acconto precedentemente riconosciuto. Si tratta di Recordati (saldo 0,11 euro, totale 0,33 euro: Azioni Recordati, acconto dividendo e utili in forte aumento) e di Sias (saldo 0,24 euro, totale o,3 euro: Dividendo SIAS 2014 a 0,3 euro, 2013 tra luci e ombre).

Nella tabella seguente è indicato l’ammontare della cedola per ogni singola quotata interessata allo stacco:

 

   Società           Dividendo                
B&C Speakers0,32 euro
Banca Ifis0,57 euro
De Longhi0,4 euro
Recordati0,11 euro (saldo su 0,33 euro totali)
Servizi Italia0,14 euro
Sias0,24 euro (saldo su 0,3 euro totali)

 

FOCUS – Dividendi 2014 deliberati fino ad oggi

 

Argomenti: , ,