Stacco dividendi 2014: l’agenda di lunedì 28 aprile

C'è anche Recordati tra le quotate che il prossimo lunedì 28 aprile staccheranno il dividendo

di Enzo Lecci, pubblicato il

dividendi Borsa italianaDividendi nuovamente protagonisti nella seduta di lunedì prossimo della borsa di Milano. Dopo gli stacchi dello scorso martedì (Reply, Telecom Italia, CNH Industrial e Prysmian la quotate coinvolte: Stacco dividendi 2014: l’agenda di martedì 22 aprile), lunedì 28 aprile saranno chiamate a staccare la cedola alcune società quotate sull’Ftse Mid Cap e sul segmento Star. Nello specifico staccheranno il dividendo: De Longhi, Recordati, Servizi Italia, Banca Ifis, Sias e B&C Speakers. Tra queste sei società, due staccheranno un saldo sul dividendo che si andrà a sommare a un acconto precedentemente riconosciuto. Si tratta di Recordati (saldo 0,11 euro, totale 0,33 euro: Azioni Recordati, acconto dividendo e utili in forte aumento) e di Sias (saldo 0,24 euro, totale o,3 euro: Dividendo SIAS 2014 a 0,3 euro, 2013 tra luci e ombre).

Nella tabella seguente è indicato l’ammontare della cedola per ogni singola quotata interessata allo stacco:

 

   Società            Dividendo                
B&C Speakers 0,32 euro
Banca Ifis 0,57 euro
De Longhi 0,4 euro
Recordati 0,11 euro (saldo su 0,33 euro totali)
Servizi Italia 0,14 euro
Sias 0,24 euro (saldo su 0,3 euro totali)

 

FOCUS – Dividendi 2014 deliberati fino ad oggi

 

Argomenti: Borsa Milano, col_Rullo, Dividendi