Stacco dividendi 2014: agenda di lunedì 2 giugno

Nuovo appuntamento con lo stacco delle cedole. Tra le quotate interessate c'è anche Italcementi

di Enzo Lecci, pubblicato il

Nuova tornata con lo stacco dei dividendi a Piazza Affari. Dopo la scorpacciata delle scorso settimane, lunedì 2 giugno a fare festa saranno i possessori di azioni Kinexia, Emak, Hera e Italcementi. Come di consueto i dividendi staccati lunedì prossimo saranno messi in pagamento a partire da 3 giorni dopo. Nello specifico: il dividendo Kinexia 2014 ammonta a 0,01 euro, quello riconosciuto da Emak è pari a 0,025 euro, quello di Hera ammonta a 0,09 euro. L’ultima quotata interessata allo stacco di lunedì è Italcementi che ha riconosciuto una cedola sia agli azionisti risparmio che a quelli ordinari. In entrambi i casi, comunque, il dividendo è pari a 0,06 euro.

I dettagli sono riassunti nella tabella riepilogativa:

    Società              Dividendo      
 Emak   0,025 euro
 Hera   0,09 euro
 Italcementi   0,06 euro
 Italcementi Risparmio   0,06 euro
 Kinexia   0,01 euro

 

Argomenti: col_Rullo, Dividendi