Stacco dividendi 2013: programma di lunedì 13 maggio

Quarta tornata per i dividendi a Piazza Affari: lunedì tocca al saldo di Cairo Communication

di Enzo Lecci, pubblicato il

Quarta tornata per i dividendi 2013 delle quotate italiane. Lunedì 13 maggio, infatti, una decina di società a media capitalizzazione staccheranno la cedola riconosciuta ai rispettivi azionisti. A “soddisfare i portafogli” saranno: Aeroporto di Firenze, Amplifon, Banco di Desio e della Brianza (sia azioni ordinarie che azioni risparmio), Beni Stabili, Brembo, Cairo Communication (saldo dividendo), Datalogic, Centrale del latte di Torino, Interpump e Zignano Vetro. Le cedole che saranno staccate il prossimo lunedì saranno messe in pagamento a partire da giovedì 16 maggio.

Come dicevamo all’inizio, quella di lunedì sarà la quarta tornata per i dividendi 2013. In precedenza avevano staccato la cedola: Fiat Industrial, Edison Risparmio, Prysmian, Recordati, Telecom Italia Ordinarie e Telecom Italia Risparmio (il 22 aprile: Stacco dividendi 2013: lunedì tocca a Telecom e Fiat Industrial); De Longhi, Saes Getters, Sogefi, Servizi Italia (il 29 aprile:  Stacco dividendi 2013: lunedì tocca a De Longhi); B&B Speakers, Banca Ifis, Banca Popolare di Sondrio, Banca Profilo, CAD It, Conafì Profilò, Credito Bergamasco, Esprinet, MutuiOnLine, Save, Valsoia (6 maggio:  Stacco dividendi 2013: calendario di lunedì 6 maggio)

 

 Società   Dividendo
Aeroporto di Firenze  0,08 euro
Amplifon 0,043 euro
Banco di Desio e Brianza Ordinarie 0,0364 euro
Banco di Desio e Brianza Risparmio 0,0437 euro
Beni Stabili 0,022 euro
Brembo 0,4 euro
Cairo Communication -saldo- 0,14 euro
Centrale del Latte di Torino 0,02 euro
Datalogic  0,15 euro
Interpump 0,17 euro
Zignano Vetro 0,25 euro

Argomenti: Borsa Milano