Sopaf, cresce l’indebitamento netto a fine gennaio

di , pubblicato il

A fine gennaio l’indebitamento netto della holding è leggermente cresciuto a 103,91 milioni di euro contro i 103,77 milioni di fine 2012. I debiti scaduti di Sopaf ammontano invece a gennaio 111,58 milioni di euro. Lo si apprende da un comunicato stampa diffuso dalla stessa società e riguardante l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo. 

Argomenti: ,