Snam: utile netto primo semestre sale a 523 milioni

La guidance sull'utile netto 2018 di Snam è stata alzata a circa 1 miliardo di euro rispetto alla precedente

di Mirco Galbusera, pubblicato il
La guidance sull'utile netto 2018 di Snam è stata alzata a circa 1 miliardo di euro rispetto alla precedente

Snam ha chiuso il primo semestre con ricavi totali per 1.242 milioni di euro (+2,3% a/a), un utile operativo di 729 milioni di euro (+2,1% a/a) e un utile netto di 523 milioni di euro (+3,8% a/a). Gli Investimenti tecnici, si legge in una nota, sono ammontati a 349 milioni di euro (425 milioni di euro nel primo semestre 2017), il Free cash flow a 1.037 milioni di euro e l’indebitamento finanziario netto a 11.421 milioni di euro (11.550 milioni di euro a fine 2017).

La guidance sull’utile netto 2018 è stata alzata a circa 1 miliardo di euro rispetto alla precedente guidance di 975 milioni di euro, la stima dell’indebitamento finanziario netto a fine 2018 è stata confermata a 11,5 miliardi di euro, nonostante le acquisizioni di partecipazioni per circa 160 milioni di euro e il riacquisto di azioni proprie effettuato sino ad oggi, la stima del costo del debito è stata tagliata all’1,6% rispetto alla precedente guidance di 1,8%. Il target di risparmi al 2021 è stato aumentato da oltre 40 milioni di euro a oltre 50 milioni di euro

Argomenti: Snam