Snam: memorandum of understanding con la maggiore utility cinese

Snam in ribasso a Piazza Affari nonostante le buone notizie in arrivo dalla Cina

di Enzo Lecci, pubblicato il
Snam in ribasso a Piazza Affari nonostante le buone notizie in arrivo dalla Cina

Buone notizie per Snam. La quotata ha reso noto di aver siglato un memorandum of understanding con State Grid International Development, società controllata al 100% da State Grid Corporation of China, la maggiore utility energetica al mondo. Il MoU è finalizzato a valutare una serie di possibili opportunità di collaborazione in Cina e a livello internazionale. Tra i vari ambiti citati nell’intesa ci sono quello del biometano e delle nuove tecnologie per ridurre le emissioni di Co2. Il memorandum è stato firmato oggi all’ambasciata dell’Italia a Pechino nell’ambito della visita del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, in Cina. Il titolo Snam non sembra comunque essere interessato alla notizia e a Piazza Affari segna un calo dello 0,46%.

Argomenti: Snam