Snam: memorandum of understanding con la maggiore utility cinese

Snam in ribasso a Piazza Affari nonostante le buone notizie in arrivo dalla Cina

di , pubblicato il

Buone notizie per Snam. La quotata ha reso noto di aver siglato un memorandum of understanding con State Grid International Development, società controllata al 100% da State Grid Corporation of China, la maggiore utility energetica al mondo. Il MoU è finalizzato a valutare una serie di possibili opportunità di collaborazione in Cina e a livello internazionale. Tra i vari ambiti citati nell’intesa ci sono quello del biometano e delle nuove tecnologie per ridurre le emissioni di Co2.

Il memorandum è stato firmato oggi all’ambasciata dell’Italia a Pechino nell’ambito della visita del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, in Cina. Il titolo Snam non sembra comunque essere interessato alla notizia e a Piazza Affari segna un calo dello 0,46%.

Argomenti: