Sisal rinuncia all’IPO. Gtech e Snai festeggiano

di , pubblicato il

ipo SisalLa rinuncia all’IPO da parte di Sisal sembra aver fatto molto felici Gtech e Snai le cui azioni a Piazza Affari stanno mettendo a segno importanti progressioni. Nello specifico Gtech sta avanzando del 2,2% e Snai fa registrare un verde del 2,4%. A comunicare la fine del periodo di offerta è stata venerdì scorso la stessa Sisal che a fare spenti ha diffuso un comunicato in cui si affermava che alla luce delle avverse condizioni di mercato e di concerto con agli advisor Deutsche Bank e Ubs, la società controllata da Clessidra, Apax e Permiram si vedeva costretta ad adottare una simile decisione. 

 

APPROFONDISCI – IPO Sisal rinviata, Piazza Affari non convince

 

Secondo gli addetti ai lavori, il “ritiro” di Sisal è decisamente positivo per i suoi due competitors già quotati ossia Snai e Gtech (ex Lottomatica) poichè gli investitori istituzionali non dovranno, almeno per il momento, non dovranno diluire gli investimenti destinati al comparto italiano su tre obiettivi anzichè su due.

 

Argomenti: , , , ,