SG Company presentata domanda pre-ammissione su Aim

SG Company ha avviato il processo di quotazione sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

di , pubblicato il
SG Company ha avviato il processo di quotazione sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

SG Company, uno dei principali player in Italia nella comunicazione integrata Live & Digital, ha avviato il processo di quotazione sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana. Il progetto ha l’obiettivo, attraverso un’offerta totalmente in aumento di capitale, di portare evidenti vantaggi alla società e al gruppo, anche in termini di crescita e posizionamento competitivo.

La società ha presentato oggi la Cpa (comunicazione di pre-ammissione) a Borsa Italiana. È attualmente in corso il roadshow presso investitori istituzionali. È previsto che il collocamento istituzionale funzionale alla quotazione comprenderà un aumento di capitale a supporto dei piani di crescita per linee esterne che costituiscono una delle principali motivazioni dell’operazione. È attualmente previsto che l’operazione si concluda nel corso del mese di luglio con la quotazione al mercato Aim di Borsa Italiana.

Sg Company è assistita da Advance Sim in qualità di Nomad e Global Coordinator, Grimaldi Studio Legale in qualità di advisor legal, Bdo come consulente fiscale, Arkios Italy come advisor finanziario e Banca Akros come Specialist. Al 31 dicembre 2017, SG Company ha registrato ricavi consolidati pari a 32,6 mln, con un Ebitda attestato a 2,2 mln (Ebitda Margin pari a 6,7% dei ricavi) ed un Utile Netto pari a 1,4 mln (4,3% dei ricavi). La società presenta una Posizione Finanziaria Netta negativa (cassa) pari a -1,8 mln. Sg Company conferma pertanto l’eccellente performance che continua da alcuni anni, con un passaggio da un fatturato di 17,2 mln nel 2012 a 32,6 mln nel 2017, con un Cagr pari a circa il 13,6%, mentre negli ultimi 10 anni la società ha avuto un Cagr di crescita pari a circa l’11,6%.

Argomenti: