Seri Industrial: rivisti ed approvati i conti 2018, utile di pertinenza del gruppo a €5,36 mln

di , pubblicato il
I risultati consolidati 2018, inoltre, non sono direttamente confrontabili con quelli del 2017 a causa del conferimento a Seri Industrial del Ramo Industrial.

Il Cda ha riesaminato e approvato il progetto di bilancio del 2018, a causa della relazione della società di revisione BDO che indicava l’impossibiltà di esprimere un giudizio sul conti presentati lo scorso aprile.

I risultati consolidati 2018, inoltre, non sono direttamente confrontabili con quelli del 2017 a causa del conferimento a Seri Industrial del Ramo Industrial.

Conto Economico

Il valore della produzione risulta pari a 131,6 milioni, a fronte dei 67,2 milioni registrati nel 2017.

Sul fronte della gestione operativa l’Ebitda si attesta a 17,8 milioni,contro i 7 milioni dell’esercizio precedente; il rispettivo margine sale quindi dal 10,4% all’attuale 13,5 per cento.

L’Ebit si fissa a 4,9 milioni (vs 3,3 milioni nel 2017), dopo aver detratto ammortamenti e svalutazioni per 12,9 milioni (vs 3,7 milioni nel 2017); Il ros scende quindi dell’1,2% al 3,7 per cento.

L’utile netto consolidato ammonta a 5,35 milioni rispetto i 240mila euro nel 2017, dopo avere detratto oneri finanziari netti per 3,5 milioni e contabilizzato un deficit delle attività operative cessate per 13mila euro. Il risultato beneficia inoltre di un recupero di imposte di 4 milioni.

Il risultato netto di pertinenza del gruppo evidenzia infine un utile di 5,36 milioni rispetto alla rosso di 802mila euro contabilizzato nel 2017.

Situazione patrimoniale e finanziaria

Sul fronte patrimoniale, a fine dicembre 2018 l’indebitamento finanziario netto risulta pari a 39,2 milioni, in miglioramento di 12,3 milioni rispetto a fine anno 2017. La diminuzione è stata causata principalmente dall’azzeramento dell’indebitamento finanziario netto delle attività in corso di dismissione, a seguito della cessione degli asset del Ramo Energy Solution.

L’indebitamento finanziario netto delle attività in esercizio è aumentato di 10,4 milioni.

Argomenti: ,