Semestrale Telecom Italia Media in rosso: pesano le cessioni di La7 e MTV

di , pubblicato il

Il cda di Telecom Italia Media (TI Media) ha approvato la relazione finanziaria  semestrale al 30 giugno 2013 con in conti in passivo. Nonostante infatti i ricavi siano cresciuti leggermente a 38,6 milioni di euro, il risultato netto segna un rosso di 133,5 milioni di euro, in deciso peggioramento rispetto ai -35 milioni del primo semestre 2012. Ad influire pesantemente sulla perdita i risultati economici negativi delle due emittenti televisive cedute nel periodo di riferimento (La7) o in procinto di essere cedute (Mtv Italia). La televisione rilevata dalla Cairo Communication ha impattato negativamente sui conti di TI Media per 129,8 milioni di euro mentre il canale musicale, che sarà ceduto il prossimo settembre, ha perso 8,1 milioni nei primi sei mesi dell’anno. Le due operazioni hanno anche impattato sull’indebitamento netto del gruppo che è passato a 285,3 milioni di euro dai 260,1 milioni di euro di fine 2012.

Argomenti: ,