Semestrale Piquadro: boom dei ricavi, risultato operativo in calo

Forte balzo in avanti per i ricavi Piquadro grazie anche all'introduzione nel perimetro della Maison Lancel

di Enzo Lecci, pubblicato il
Forte balzo in avanti per i ricavi Piquadro grazie anche all'introduzione nel perimetro della Maison Lancel

Piquadro ha presentato i conti del primo semestre 2018/2019. La società ha chiuso il periodo con ricavi in aumento e un risultato operativo in calo. Vediamo nel dettaglio. I ricavi di Piquadro sono stati pari a 66,59 milioni di euro, in aumento del 423% rispetto ai 46,81 milioni realizzati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. Il boom dei ricavi è stato possibile grazie all’introduzione nel perimetro della Maison Lancel, che ha registrato ricavi per 16,5 milioni, nonchè per effetto dell’aumento del 4% delle vendite a marchio Piquadro e dall’incremento del 17,2% delle vendite a marchio The Bridge.

Cattive indicazioni sono invece arrivate dal risultato operativo che è sceso da un valore positivo di 4,4 milioni di euro a un rosso di 2,2 milioni di euro. Per finire, il primo semestre 2018/2019 di Piquadro si è chiuso con un utile netto (escluse le quote di terzi) di 38,27 milioni di euro, valore che si confronta con i 2,82 milioni del primo semestre dell’esercizio del 2017/2018 mentre l’utile netto adjusted è stato pari a 3,43 milioni di euro, in crescita del 23,2% rispetto al’omologo dato registrato nel primo semestre 2017/2018.

 

Argomenti: Piquadro, Trimestrali