Semestrale Piaggio in flessione, scatta il nuovo piano strategico

di , pubblicato il

Semestrale debole per Piaggio che ha pubblicato risultati di bilancio inferiori rispetto all’analogo periodo 2012. La società motoristica ha conseguito nella prima metà dell’anno un utile netto pari a 25 milioni che si confronta con i 33,8 del 2012 e ricavi in diminuzione da 764,1 a 671,5 milioni di euro. L’Ebitda è passato a 207,3 milioni dai 236,3 milioni della prima metà del 2012. Piaggio conferma comunque la sua leadership sul mercato europeo delle due ruote, con una quota pari al 17% complessivo e al 26,6% nel comparto scooter e annuncia che entro la fine dell’anno presenterà il Piano Strategico 2014-2018. Piaggio ha precisato che “alla luce del perdurare delle difficoltà del contesto macroeconomico” farà scadere con un anno di anticipo il Piano 2011-2014.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.