Semestrale OVS: i conti del primo semestre 2018/2019

Forte calo per le vendite di OVS nel primo semestre 2018/2019: a pesare anche un evento avverso

di Enzo Lecci, pubblicato il
Forte calo per le vendite di OVS nel primo semestre 2018/2019: a pesare anche un evento avverso

Buone indicazioni dalla semestrale Ovs 2018/2019. La quotata ha chiuso il periodo in esame (ricordiamo che Ovs termina l’esercizio non al 31 dicembre ma al 31 gennaio) con ricavi netti, ad esclusione del sell-in verso il Gruppo Sempione Fashion, ammontanti a 664,4 milioni di euro, in aumento dello 0,9% rispetto ai 660,1 milioni realizzati al termine del primo semestre 2017/2018. In ribasso invece le vendite che a parità di perimetro hanno registrato un calo del 3% a causa di un mercato in forte contrazione (-3,4%) a sua volta dovuto alle condizioni climatiche particolarmente avverse e alla mancanza di prodotto.

Quest’ultima è stata determinata da un evento drammatico ossia dall’ incendio di una nave merci che ha compromesso l’arrivo di capi relativi alla stagione primavera/estate. In ribasso anche il margine operativo lordo rettificato che è passato da 82,1 milioni a 81,1 milioni di euro facendo registrare una flessione dell’1,3%). Per finire, Ovs ha chiuso lo scorso trimestre con un utile netto rettificato di 32,8 milioni di euro, in forte contrazione rispetto ai 38,4 milioni contabilizzati nei primi sei mesi del 2017/2018.

Argomenti: Ovs, Trimestrali