'Semestrale L'Espresso: utile e ricavi in netta flessione - InvestireOggi.it

Semestrale L’Espresso: utile e ricavi in netta flessione

di , pubblicato il
Il settore editoriale versa ancora in un situazione di profonda recessione. Per la fine dell'anno attesa la ripresa degli investimenti pubblicitari

Il Gruppo Editoriale l’Espresso ha concluso il primo semestre 2013 con un utile netto in calo a 3,7 milioni di euro contro i 21,2 milioni conseguiti nell’analogo periodo dell’anno precedente. Giù anche i ricavi netti che in un anno sono passati da  419,8 milioni a 369,4 milioni di euro (-12%) a seguito, spiega la società, della crisi del settore editoriale. Nello specifico i ricavi diffusionali sono scesi del 7% a 144,4 milioni di euro mentre quelli pubblicitari hanno mostrato un ribasso del 16,5% a 209,6 milioni. L’indebitamento finanziario netto si attesta a 86,1 mln, in forte contenimento rispetto ai 147,1 mln del 30 giugno 2012 e ai 108,1 mln di fine 2012. L’Espresso per il prosieguo dell’anno confida in una ripresa degli investimenti pubblicitari mentre le linee guide gestionali saranno lo sviluppo del digitale, il mantenimento del successo nei prodotti tradizionali e la riduzione dei costi.

Argomenti: ,