Semestrale Datalogic: ricavi in aumento e MOL in calo nei primi sei mesi

Datalogic in ribasso a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti semestrali: variazione negativa per l'utile netto

di Enzo Lecci, pubblicato il
Datalogic in ribasso a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti semestrali: variazione negativa per l'utile netto

Semestrale a tinte miste per Datalogic. La quotata ha chiuso il primo semestre 2018 con un aumento dei ricavi e una flessione del Mol. In particolare i ricavi sono stati pari a 306,99 milioni di euro, in aumento del 2,6% rispetto ai 299,31 milioni di euro di un anno fa mentre il margine operativo lordo si è attestato a quota 50,84 milioni di euro, l’1,9% in meno rispetto ai 51,83 milioni del primo semestre 2017. La contrazione è stata causata dai maggiori investimenti in ricerca e sviluppo e dal rafforzamento delle organizzazioni commerciali. Scendendo nel conto economico, Datalogic ha chiuso il primo semestre con un utile netto pari a 28,96 milioni di euro, dai 29,3 milioni dei primi sei mesi del 2017.

Per quello che riguarda il debito, al 30 giugno al 30 giugno la posizione finanziaria netta di Datalogic era positiva per 13,26 milioni di euro, rispetto ai 30,14 milioni di inizio anno.

Il titolo Datalogic a Piazza Affari sta segnando una flessione dello 0,68%.

Argomenti: Datalogic, Trimestrali

I commenti sono chiusi.