Seat Pagine Gialle: precisazioni sulle deleghe

Comunicazione di Seat Pagine Gialle in merito all'assemblea straordinaria che si è tenuta il 4 marzo scorso

di Enzo Lecci, pubblicato il

Seat Pagine GialleSeat Pagine Gialle in qualità di promotore della sollecitazione di deleghe di voto per l’assemblea straordinaria degli azionisti tenutasi in data 4 marzo 2014, ai sensi dell’art. 137, comma 5 del Regolamento Consob n. 11971/1999, comunica quanto segue.

  • la società ha ricevuto n. 3.965 deleghe valide, efficaci e munite di istruzioni di voto per complessive n. 4.445.788.895 azioni, pari al 27,67% circa del capitale sociale;
  • ha inoltre ricevuto ulteriori n. 36 deleghe formalmente invalide per complessive n. 11.336.752 azioni, pari allo 0,07% circa del capitale sociale; e 653 deleghe rappresentative di 446.039.003 azioni, pari al 2.78% circa del capitale sociale non sono state ammesse al voto per assenza della comunicazione dell’intermediario;
  • ricevute n. 12 deleghe senza indicazione di voto per n. 278.479 azioni, pari allo 0,001% circa del totale delle azioni ordinarie
  •  la società ha esercitato in relazione alla proposta contenuta nel prospetto di sollecitazione pubblicato in data 23 gennaio 2014 ed aggiornato in data 29 gennaio 2014, sulla base delle deleghe ricevute dai deleganti, le seguenti espressioni di voto.

 

Proposta di deliberazione relativa all’unico punto all’ordine del giorno (Proposta di adozione di provvedimenti strumentali e propedeutici all’implementazione del piano di cui alle proposte di concordato preventivo della Società e di Seat Pagine Gialle Italia S.p.A.):

– voto favorevole per n. 4.242.170.343 azioni, pari al 26,40% circa del totale delle azioni ordinarie;

– voto contrario per n. 96.684.900 azioni, pari allo 0,60% circa del totale delle azioni ordinarie;

– astenuto per n. 106.933.652 azioni, pari allo 0,67% circa del totale delle azioni ordinarie.

Per quanto riguarda l’esito della votazione relativa all’unico punto all’ordine del giorno, l’Assemblea straordinaria ha approvato, con la maggioranza richiesta, la proposta di deliberazione in merito all’adozione di provvedimenti strumentali e propedeutici all’implementazione del piano di cui alle proposte di concordato preventivo della Società e di Seat Pagine Gialle Italia S.p.A.. Per ulteriori dettagli relativamente a quanto deliberato dall’assemblea straordinaria degli azionisti, si rimanda al comunicato stampa diffuso da Seat PG in data 4 marzo 2014.

Argomenti: Borsa Milano, Seat Pagine Gialle

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.