Seat Pagine Gialle, messa in mora per la Consob

di , pubblicato il

Seat Pagine Gialle ancora sotto i riflettori. Ieri i soci di minoranza del gruppo editoriale hanno chiamato in causa la Consob mettendo in mora l’Authority. Nel documento presentato dai rappresentanti Ugo e Nicola Scuro vengono imputate responsabilità all’ente guidato da Giuseppe Vegas in riferimento a tutte le operazioni che nell’ultimo decennio hanno affossato Seat Pagine Gialle:  il leveraged buy out del 2003, il maxidividendo a debito del 2004 e il tracollo del titolo in Borsa “a valori
prossimi allo zero in danno degli azionisti di minoranza”. I piccoli soci del gruppo editoriale “ravvisano l’illiceità sia dell’operazione di acquisizione sia della distribuzione dei dividendi”, spiega l’atto di ieri in base al quale la società sarebbe “pienamente consapevole delle cause del dissesto”.

Argomenti: ,