Screen Service crolla a Piazza Affari. Ecco cosa spinge le vendite

Sabato il cda di Screen Service ha deciso di annullare l'assemblea in agenda oggi

di Enzo Lecci, pubblicato il

Seduta drammatica per Screen Service che a Piazza Affari sta cedendo il 5,4%. La raffica di vendite che sta affondando il titolo è da mettere in relazione con la decisione del consiglio di amministrazione di ritirare i bilanci più recenti e annullare l’assemblea di oggi, alla luce dei risultati preliminari relativi alle vendite del Gruppo al 31 marzo 2014 e al 30 aprile 2014. Il cda ha anche preso atto della necessità “di procedere prontamente ad una rivisitazione critica delle previsioni di breve periodo contenute nel piano industriale, approvate dal Consiglio di Amministrazione in data 28 ottobre 2013, e della correlata manovra finanziaria”.

 

Argomenti: Borsa Milano, Screen Service