Scatto di Mps: oggi Cda sul piano di ristrutturazione

di , pubblicato il

MPSImprovvisa impennata a Piazza Affari per Mps nel giorno in cui si riunisce il cda. Il board dell’istituto di credito senese sarà chiamato ad esaminare il piano industriale da presentare lunedì 17 giugno alla Commissione europea. L’approvazione di Bruxelles sbloccherà definitivamente i 4,07 miliardi di euro di aiuti statali tramite i cosiddetti Monti Bond. Secondo il Corriere della Sera oggi verranno decise delle modifiche al piano che terranno conto dell’aggiornamento al contesto macroeconomico con il peggioramento di alcune stime. Il cda di oggi affronterà anche la revisione dello Statuto. Il punto nodale sarà l’abolizione del tetto al 4% del diritto di voto per i soci ad esclusione della Fondazione Mps. Questa modifica è chiesta a gran voce da Bankitalia ed Europa, e porterebbe ad una maggiore contendibilità all’interno del Monte dei Paschi. Il titolo in questo momento è in rialzo del 2,26% a 0,2174 euro per azione, allontanando le consistenti perdite accumulate nei primi scambi.

Argomenti: ,