Scandalo Volkswagen: emissioni truccate in Usa, titolo a picco a Francoforte

Volkswagen blocca la vendita di vetture equipaggiate con motori diesel 4 cilindri TDI ma oramai il danno è fatto. FCA in contrazione a Piazza Affari

di , pubblicato il

volkswagen low costSeduta da incubo per Volkswagen che a Francoforte sta cedendo circa 14 punti percentuali. La raffica di vendite è da mettere in relazione con il terremoto provocato dalla diffusione del risultati di un’inchiesta condotta dall’agenzia per la protezione ambientale Usa su alcuni modelli diesel della Volkswagen.

In base ai riscontri in mano alla stessa agenzia, il colosso auto tedesco avrebbe installato un potente software che sarebbe capace di far figurare emissioni inferiori in fase di omologazione. Un raggiro grazie al quale decine di auto non a norma sarebbero in circolazione in Usa.

 

Scandalo Volkswagen: arrivano le prime ammissioni

Il comportamento successivo di Volkswagen rappresenta una ammissione di colpa da parte della casa auto tedesca. Il ceo del gruppo, Martin Winterkorn, ha dichiarato di sentirsi  “profondamente dispiaciuto” e ha annunciato che la società farà il massimo “per riparare il danno provocato“. Immediatamente bloccata in Usa la vendita di vetture equipaggiate con motori diesel 4 cilindri TDI.

Il crollo di Volkswagen sta avendo ripercussioni su tutti i titoli del settore automotive europeo con FCA che comunque limita i danni con un calo dello 0,3%.

Argomenti: , , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.