Saras nel baratro: doppio downgrade e quotazione a -9,2%

Saras sprofonda in borsa e per SocGen è da "vendere"

di Enzo Lecci, pubblicato il
Saras sprofonda in borsa e per SocGen è da

Apertura di contrattazioni drammatica per il titolo Saras. La quotata, dopo circa 30 minuti dall’avvio degli scambi, sta segnando un calo del 9,2%. La raffica di vendite che sta affondando Saras dipende dalla doppia bocciatura che la società ha incassato oggi. Ad abbassare il giudizio su Saras sono state Barclays e SocGen. La prima ha confermato il suo giudizio “underweight” (sottopesare) e abbassato il target price da 2 a 1,6 euro mentre la seconda ha confermato il target price di 1,8 euro ma abbassato il rating da “hold” (mantenere) a “sell” (vendere). La decisione di SocGen di tagliare il rating a sell, consigliando quindi di vendere le azioni Saras, è da imputare al calodei margini di raffinazione nel Mediterraneo in queste settimane.

Argomenti: Saras