Salvatore Ferragamo non fa prezzo: famiglia cede 3,5%

Ferragamo Finanziara, attraverso una proceduta di accelereted bookbuild, ha ceduto il 3,5% di Salvatore Ferragamo

di Enzo Lecci, pubblicato il
Ferragamo Finanziara, attraverso una proceduta di accelereted bookbuild, ha ceduto il 3,5% di Salvatore Ferragamo

Il titolo Salvatore Ferragamo non fa prezzo in apertura di seduta per eccesso di ribasso. Le forti vendite che stanno affossando Ferragamo sono da imputare alla cessione da parte di Ferragamo Finanziara, azionista di riferimento con il 57,78% del capitale della maison del lusso, del 3,5% della propria quota in Salvatore Ferragamo attraverso la procedura di accelereted bookbuild riservata a investitori istituzionali. Precisiamo che non è ancora noto il prezzo di vendita delle azioni. Ricordiamo che oltre a Ferragamo Finanziaria, il 10,69% delle azioni è detenuta da altri componenti della famiglia, il 5,99% da Majestic Honour Limited e, prima dell’operazione, il flottante era pari al 25,55% del capitale.

Argomenti: Salvatore Ferragamo

I commenti sono chiusi.