Salvatore Ferragamo, compaiono nubi sul 2013?

Ferragamo molto debole a Piazza Affari

di Enzo Lecci, pubblicato il

Fino ad oggi Salvatore Ferragamo era ritenuta una delle società più interessanti a Piazza Affari. La prospettiva del mercato potrebbe però presto cambiare alla luce delle nuove indicazioni giunte dalla stessa società sull’andamento nei prossimi mesi. In un’intervista rilasciata a Bloomberg, il numero uno dell’azienda del lusso, Michele Norsa, ha affermato che l’andamento della società nel 2013 sarà peggiore rispetto a quello dell’anno che si è appena chiuso. Norsa ha anche ipotizzato un possibile rallentamento nell’apertura di nuovi negozi. Ferragamo a Piazza Affari sta cedendo l’1,22%.

Argomenti: Borsa Milano, Salvatore Ferragamo