Saipem si rialza. Ancora nuovi giudizi dagli analisti

di , pubblicato il

Dopo il tracollo di ieri, Saipem sembra aver ritrovato la forza per rialzarsi. La quotata, a meno di mezzora dal giro di boa delle 13,30, sta mettendo in cassaforte oltre 2 punti percentuali.

Intanto dopo i giudizi di Goldman Sachs, Credit Suisse e BofA sono arrivate le note di Nomura, Ubs e Equita. Gli analisti giapponesi hanno confermato il rating a reduce con target price a 11,00 euro (Saipem: Nomura lascia invariato il Target Price, rating inalterato). Gli esperti elvetici, invece, hanno abbassato il target price a 15,50 euro con rating inalterato (Saipem: Credit Suisse abbassa il Target Price, rating inalterato). Per Equita invece il rating di Saipem resta neutral con prezzo obiettivo a 16,40 euro (Saipem: Equita abbassa il Target Price, rating inalterato).

 

Argomenti: ,