Saipem: previsioni positive su apertura dopo annuncio nuovo ordini?

di , pubblicato il
Saipems si è aggiudicata nuovi ordini per complessivi 350 milioni di euro in Sud America

Saipem potrebbe registrare forti variazioni di prezzo in apertura di contrattazioni. La quotata del settore oil ha infatti reso noto di essersi aggiudicata un contratto nel segmento E&C Onshore per attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e commissioning nell’ambito dello sviluppo di un impianto di dissalazione e trasporto dell’acqua per il progetto “Spence Growth Options (SGO)” nel nord del Cile. Il progetto, si legga nella nota, fornirà acqua desalinizzata per 20 anni alla miniera di rame “Spence” di proprietà di Minera Spence, controllata di BHP, società leader dell’industria mineraria con sede in Australia.

Le attività, che verranno realizzate dalla divisione E&C Onshore in consorzio con Cobra Montajes Servicios y Agua, società spagnola specializzata nel trattamento delle acque, prevedono, per la parte Saipem, la realizzazione di un sistema di condotte del diametro di 36”, della lunghezza di 155 km, per il trasporto dell’acqua dall’impianto di dissalazione alla miniera “Spence” situata a 1.710 metri sul livello del mare. Lo scopo del lavoro comprende anche la realizzazione lungo il percorso di 3 stazioni di pompaggio e degli annessi sistemi di controllo e manutenzione.

La stessa Saipem ha anche acquisito un contratto in Messico assegnato da Pemex Transformación Industrial, società controllata della compagnia petrolifera nazionale Petroleos Mexicanos (Pemex). Lo scopo del lavoro include l’ingegneria, l’approvvigionamento, la costruzione, il commissioning e l’avvio di 2 unità per la raffineria “General Lazaro Cardenas” del Minatitlan, situata nella parte orientale del paese. Il valore complessivo delle acquisizioni indicate è di circa 350 milioni di dollari.

Ricordiamo che la seduta di ieri si era chiusa per Saipem con un ribasso dello 0,44%.

Argomenti: