Saipem, Massachusetts Financial Service Company è al 2,016%

Massachusetts Financial Service Company diventa uno dei più importanti azionisti di Saipem

di Enzo Lecci, pubblicato il

Dalle comunicazioni giornaliere della Consob si apprende che il 29 gennaio Massachusetts Financial Service Company è entrato in Saipem, con una quota del 2,016% del capitale. La partecipazione è detenuta in gestione discrezionale del risparmio. Grazie a questa quota, Massachusetts Financial Service Company è diventato uno dei maggiori azionisti di Saipem.

La controllata Eni sta guadagnando oltre 4 punti a Piazza Affari. Alle 18 avrà inizio la conference call dei vertici Saipem. Gli analisti si attendono indicazioni precise sul profit warning recentemente lanciato dalla società. 

Argomenti: Borsa Milano, Saipem

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.