Saipem in caduta libera in Borsa per colpa del petrolio

di , pubblicato il
Saipem in forte ribasso a Piazza Affari in scia alla debolezza del prezzo del petrolio

Impressionante ribasso per il titolo Saipem in borsa. La quotata del settore oil sta segnando a metà mattinata una flessione del 5,3% con il prezzo delle azioni che è crollato a quota 3,56 euro. In questo momento il titolo Saipem è il peggiore su un Ftse Mib che segna comunque un ribasso dello 0,11%. Il calo di Saipem potrebbe essere un effetto delle debolezza del prezzo del petrolio.

Oggi infatti il greggio si sta muovendo in negativo con il petrolio Wti in flessione dello 0,26% a quota 56,61 dollari al barile e il petrolio Brent in calo dello 0,21% a 63 dollari al barile. Secondo alcuni analisti se si considera quello che è l’andamento di Saipem negli ultimi mesi si deduce che il prezzo delle azioni della società di Cao è strettamente legato all’andamento del greggio. “Saipem soffre di più in quanto presenta una volatilità più elevata” ha affermato un’analista.

Argomenti: