Safe Bag: rinnovato contratto presso Aeroporto Marco Polo Venezia

Safe Bag potrebbe registrare movimenti interessanti in apertura di contrattazioni a Piazza Affari

di , pubblicato il
Safe Bag potrebbe registrare movimenti interessanti in apertura di contrattazioni a Piazza Affari

Safe Bag ha reso noto di aver ricevuto da Save la comunicazione ufficiale per l’affidamento in subconcessione delle aree destinate alla fornitura della propria offerta integrata di soluzioni (avvolgimento bagagli, rintracciabilità attraverso Safe Bag 24 e vendita di Travel Goods) presso l’Aeroporto Marco Polo di Venezia. Il contratto, già in essere, è stato rinnovato per altri cinque anni.

La stessa Safe Bag ha precisato che nei prossimi giorni saranno perfezionati gli adempimenti contrattuali previsti dal bando.

La decorrenza del nuovo accordo partirà da fine luglio.

La notizia del rinnovo del contratto è molto positiva per Safe Bag. A questo punto l’attenzione si sposta sull’apertura del titolo Safe Bag a Piazza Affari.

Argomenti: