Richieste sussidi disoccupazione Usa in aumento, futures Wall Street deboli

di , pubblicato il

Wall Street SignIn Usa le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione hanno segnato un aumento a quota 310mila unità contro le 313 mila unità della precedente rilevazione le 296 mila unità attese dal mercato. Ieri era stata diffusa la stima occupati ADP risultata inferiore alle attese (Stima ADP Usa inferiore alle attese, futures Wall Street rossi). Le attese a questo punto sono il tasso di disoccupazione Usa nel mese di febbraio che sarà comunicato domani pomeriggio.

In questo contesto i futures sui sugli indici della Borsa di Wall Street sembrano annunciare un avvio di scambi debole per la piazza americana. Quando mancano circa 45 minuti all’apertura della seduta, il derivato sul Dow Jones, quello sul Nasdaq e quello sull’S&P 500 stanno registrando rialzi attorno allo 0,1%. L’attesa tra gli investitori americani è rivolta al discorso del numero uno della BCE, Mario Draghi dopo che l’EuroTower ha confermato il livello attuale dei tassi (La BCE lascia i tassi fermi. Attesa per la conferenza di Draghi su stime macro e QE).

Argomenti: ,