Recordati: acquisiti diritti da €351 mln per Signifor e Osilodrostat

di , pubblicato il
Recordati ha acquistato da Novartis diritti a livello mondiale per Signifor e osilodrostat per 351 mln di euro, riguardanti il trattamento della malattia di Cushing.

Recordati ha concluso con successo l’acquisizione da Novartis dei diritti a livello mondiale per Signifor e Signifor LAR, farmaci per il trattamento della malattia di Cushing e dell’Acromegalia in pazienti adulti per i quali l’intervento chirurgico non è indicato o non è stato risolutivo, oggetto dell’accordo firmato il 12 luglio 2019.

L’accordo comprende anche i diritti a livello mondiale di osilodrostat (LCI699), un innovativo trattamento sperimentale per la Sindrome di Cushing endogena in fase di registrazione nell’Unione Europea e negli Stati Uniti d’America. A conclusione della transazione è stato pagato a Novartis un corrispettivo di $ 390 milioni, corrispondenti a € 351 milioni. Successivamente, sono previsti ulteriori pagamenti soggetti all’approvazione e alla commercializzazione di osilodrostat, oltre a royalties sulle vendite di questo nuovo prodotto.

Argomenti: