Rating Italgas: il giudizio di Moody’s, Mediobanca e RBC Capital dopo la quotazione

di , pubblicato il
Italgas anche oggi in rosso a Piazza Affari nonostante gli outperform degli analisti di Mediobanca e Rbc capital

Ieri è stato il primo giorno di quotazione di Italgas. La neo-quotata nata dallo scorporo da Snam ha rimediato un leggero passivo che certamente è spiccato in un contesto caratterizzato dal clima di euforia per la possibile vittoria della Clinton alle elezioni presidenziali Usa (Chiusura Borsa Milano: MPS vola, Ftse Mib in forte progressione).

Oggi su Italgas sono intervenuti gli analisti di Moody’s, quelli di Mediobanca e quelli di Rbc Capital. Vediamo nel dettaglio. Gli esperti di Moody’s hanno ha assegnato a Italgas S.p.A. il rating definitivo ‘Baa1’ per il merito di credito a lungo termine con outlook stabile. L’assegnazione definitiva del rating, hanno spiegato gli esperti, fa seguito alla conclusione del processo di scissione parziale e proporzionale di Italgas S.p.A. da Snam S.p.A. (Baa1, stabile) e al conseguente avvio delle negoziazioni delle azioni ordinarie di Italgas.

Rbc Capital, invece, ha assegnato a Italgas rating outperform con target price a 4,5 euro. Stesso giudizio outperform anche da parte degli analisti di Mediobanca.

Italgas oggi sta segnando una flessione dello 0,6%.

Argomenti: , ,