Raffica di sospensioni in borsa tra le banche, Ftse Mib in forte ribasso

Lo spread sale ai massimi dal 2014 e a Piazza Affari le banche affondano

di Enzo Lecci, pubblicato il
Lo spread sale ai massimi dal 2014 e a Piazza Affari le banche affondano

Il peggioramento del Ftse Mib ha determinato una raffica di sospensioni a Piazza Affari. In questo momento risultano essere in asta di volatilità Bper Banca (-4,22%) Ubi Banca (-5,35%), FinecoBank (-7,7%), Unicredit (-4,8%) e Intesa Sanpaolo che sta segnando un teorico -3%. La raffica di vendite che sta affondando le banche è stata causata dal balzo dello spread sopra 230 punti base con il rendimento del Btp decennale che è balzato al 2,66%, sui nuovi massimi picchi dal 2014 toccati venerdì. Il Ftse Mib, a causa appunto del crollo delle banche, sta segnando un ribasso dell’1,46%.

Argomenti: Settore bancario

I commenti sono chiusi.