Quotazione MPS verso esclusione dal Ftse Mib? Ecco le precisazioni di Ftse Russel

La permanenza di Monte de Paschi sul Ftse Mib è appesa ad un filo. Novità potrebbero già esserci nelle prossime settimane

di , pubblicato il
La permanenza di Monte de Paschi sul Ftse Mib è appesa ad un filo. Novità potrebbero già esserci nelle prossime settimane

In merito all’attivazione della procedura di esclusione di Monte dei Paschi dal Ftse Mib, Ftse Mib Russel ha fornito una serie di precisazioni. Due gli scenari possibili. Se Monte dei Paschi di Siena dovesse essere riammessa alle negoziazioni entro il 28 febbraio 2017, le azioni MPS sarebbero incluse nel processo di selezione del paniere della revisione trimestrale di marzo 2017. Viceversa se MPS non dovesse essere riammessa alle negoziazioni entro il 28 febbraio, le azioni della banca toscana sarebbero rimosse in occasione della revisione trimestrale di marzo 2017.

In base alle regole del Ftse Mib, se l’azione MPS sarà riammessa alle negoziazioni a partire dal primo marzo 2017, l’esclusione avverrà ai prezzi di mercato usati nel calcolo dell’indice e quindi al prezzo di chiusura del 17 marzo 2017. Viceversa se l’azione MPS rimarrà sospesa fino al 17 marzo, essa sarà esclusa a un prezzo pari zero.

 

Argomenti: , ,